New England IPA: ricetta ed esperienza

Dopo un po’ di assenza da parte mia, parliamo finalmente di nuovo di birra e di come farla bene. In questo post vi vorrei raccontare la mia esperienza con una delle ultime mode birrarie, ormai arrivata e conosciuta anche in Italia: le New England IPA / Vermont IPA / Juicy IPA / Hazy IPA – come volete voi. Solitamente, le IPA sono associate alla West Coast, ma in questo caso ci facciamo influenzare dalla East Coast. Parlerò di una ricetta in particolare, ma metterò insieme lezioni prese da tre produzioni e processi produttivi diversi. Continua a leggere

Annunci

Saison belga (ricetta): con o senza scorza d’arancia?

Parliamo di birre per alleviare il caldo dell’estate. Una delle scoperte più interessanti di quest’anno al riguardo, per me, è la Saison belga, nello specifico la Saison Dupont che vedete nella foto accanto. Si tratta di una birra fruttata e speziata, molto beverina, ma non fatevi ingannare, non è leggera come sembra. In questo post vi descrivo la produzione di una Saison che sto conducendo questi giorni insieme a tre amici, Matteo, Diego e Roberto. In giro si trovano molte ricette, tante delle quali con speziature e aggiunte di frutta alquanto stravaganti. Con il nostro esperimento facciamo un ammostamento singolo e due bolliture del mosto in parallelo, una con e una senza l’aggiunta di scorze d’arancia. Vediamo quale delle due viene meglio. Continua a leggere

Do It Yourself DOG: tutte le ricette della BrewDog per homebrewers

Poco tempo fa mi sono imbattuto in un articolo che parlava di una fonte molto interessante di ricette di birre per homebrewer che merita essere condivisa: a febbraio la BrewDog, birrificio artigianale scozzese ormai famoso anche da noi da tempo, ha pubblicato tutte le sue ricette online. Un manuale di 248 pagine! Diamoci un’occhiata insieme… Continua a leggere

Dubbel belga (ricetta)

In questo post descrivo la ricetta di una dubbel belga che non era nel mio calendario di produzione, ma che si è intrufolata un po’ per caso e un po’ per la necessità di una prova tecnica. Ormai inizia a fare caldo e la dubbel può sembrare una birra invernale, ma a una birra buona non si dice mai di no. In più, mi sembra una bella ricetta da condividere.
Continua a leggere

Session IPA americana (ricetta)

Ultimamente ho notato che spesso quando entro in un birrificio artigianale, ne esco che sento decisamente l’effetto dell’alcol, nonostante io abbia bevuto anche solo una o due birre. Lo so, a questo punto partono le battute, ma il problema è reale ed è questo: vanno troppo di moda le birre forti, birre che non riusciresti a bere per una serata intera. Ma perché? Lo so che sono buone. Ma non sempre uno vuole una birra che sembra un pasto completo. In questo post descrivo un mio esperimento per la produzione di una Session IPA, cioè di una India Pale Ale (IPA) beverina. L’aggiunta “session” in inglese vuole indicare che è una versione con cui si può fare tutta una serata (una session) con gli amici senza ubriacarsi più di tanto o addirittura stare male. L’esperimento confronterà tre luppolature diverse, con e senza dry hopping. Continua a leggere

Russian imperial stout (3/cotta)

Questo post è il terzo di una serie di post sulla produzione di una Russian Imperial Stout (RIS). Il primo post descriveva la ricetta, il secondo la preparazione dell’acqua. Questo post si concentra sulla cotta vera e propria ed è anche inteso come esempio pratico del processo di produzione descritto nell’ultimo post. Continua a leggere

Russian imperial stout (2/acqua)

Questo post è il secondo di una serie di post sulla produzione di una Russian Imperial Stout (RIS). Il primo post descrive la ricetta. Questo post si concentra sulla preparazione dell’acqua.

Quando un homebrewer si avvicina alla produzione artigianale di birra, ci sono tante cose da imparare: l’uso degli ingredienti, le tecniche di produzione, la dimestichezza con l’attrezzatura, e così via. Uno degli aspetti solitamente posticipati – forse per la sua natura un po’ più teorica – riguarda la preparazione dell’acqua per lo stile di birra da produrre. Uso la produzione della RIS per riflettere un’attimo su questo aspetto. Continua a leggere